Nomad

Baldi & Partners Via S. Damiano, 9 – 20122 – Milano

Global Coordinator

Integraesim Via Meravigli, 13 – 20123 – Milano

Diffusione delle Informazioni Regolamentate

Si rende noto che, per la diffusione delle Informazioni Regolamentate, la Società si avvale del circuito 1INFO-SDIR gestito da Computershare S.p.A. con sede in via Mascheroni, 19 – 20145 Milano.

Obblighi informativi degli Azionisti Significativi

Ai sensi del Regolamento Emittenti AIM Italia, BioDue S.p.A. (“la Società”) deve comunicare senza indugio e mettere a disposizione del pubblico qualunque Cambiamento Sostanziale comunicato dagli Azionisti Significativi in materia di assetti proprietari.

Ai sensi del Regolamento Emittenti AIM Italia, chiunque detenga almeno il 5% di una categoria di strumenti finanziari di BioDue S.p.A. è un “Azionista Significativo”.

Il superamento della soglia del 5% e il raggiungimento o il superamento delle soglie del 5%, 10%, 15%, 20%, 25%, 30%, 35%, 40%, 45%, 50%, 66,6%, 75%, 90% e 95% costituiscono, ai sensi della Disciplina sulla Trasparenza, un “Cambiamento Sostanziale” che deve essere comunicato dagli Azionisti Significativi di BioDue S.p.A.. La “Disciplina sulla Trasparenza” richiama espressamente la normativa in tema di trasparenza e di informativa pubblicata nel Testo Unico della Finanza e nei Regolamenti Consob, così come aggiornata.

Al fine di consentire alla Società di ottemperare agli obblighi informativi cui essa è soggetta ai sensi del Regolamento Emittenti AIM Italia, ciascun Azionista Significativo deve comunicare alla Società, entro 5 giorni di negoziazione AIM Italia, decorrenti dal giorno in cui è stata effettuata l’operazione che ha comportato il Cambiamento Sostanziale, le seguenti informazioni:

  • l’identità degli Azionisti Significativi coinvolti;
  • la data in cui BioDue S.p.A. è stata informata;
  • la data in cui è avvenuto il Cambiamento Sostanziale delle partecipazioni;
  • il prezzo, l’ammontare e la categoria degli strumenti finanziari BioDue S.p.A. coinvolti;
  • la natura dell’operazione;
  • la natura e l’entità della partecipazione dell’Azionista Significativo nell’operazione.

La comunicazione dovrà essere effettuata, con raccomandata con ricevuta di ritorno, all’organo amministrativo, presso la sede legale della Società o tramite comunicazione all’indirizzo di posta elettronica certificata della Società, senza indugio e comunque entro 5 (cinque) giorni di negoziazione dalla data di perfezionamento dell’atto o dell’evento che ha determinato il sorgere dell’obbligo, indipendentemente dalla data di esecuzione. Nel caso in cui venga omessa la comunicazione di cui al presente articolo, il diritto di voto inerente le azioni e gli strumenti finanziari per i quali la comunicazione è stata omessa è sospeso. In caso di inosservanza di tale divieto, la deliberazione dell’assemblea od il diverso atto, adottati con il voto o, comunque, il contributo determinante della partecipazione di cui al comma precedente, sono impugnabili secondo le previsioni del Codice Civile. La partecipazione per la quale non può essere esercitato il diritto di voto è computata ai fini della regolare costituzione della relativa assemblea. Il Consiglio di Amministrazione può richiedere in qualunque momento agli azionisti informazioni sulle loro partecipazione nella Società.

La comunicazione può essere effettuata utilizzando l’apposito modulo scaricabile attraverso il link che segue ed inviato via e-mail all’indirizzo amministrazione @ pec.biodue.com oppure tramite posta raccomandata a BioDue S.p.A.

Modulo comunicazione cambiamento sostanziale

Last updated: lunedì 18 maggio 2015